S.O.A.

Secondo l’art. 3 del Regolamento CE n. 1069 del 21 ottobre 2009 per S.O.A. si intende: corpi interi o parti di animale o prodotti di origine animale compresi ovuli, embrioni e sperma, non destinati al consumo umano”.

Questa norma europea ne sostituisce una precedente del 2002 entrata in vigore a seguito di una delle più gravi crisi alimentari degli ultimi anni, quella determinata dall’encefalopatia spongiforme bovina, meglio nota come “morbo della mucca pazza”. Anche se in apparenza sembra trattarsi di un argomento molto settoriale e molto specifico, quindi lontano dalla quotidianità della maggior parte di noi, in realtà si tratta di norme molto importanti perché hanno stabilito regole severe e stringenti in un campo che riguarda la totalità delle persone: quello della sicurezza alimentare.

Inoltre, anche le materie che sono interessate da questa disciplina sanitaria non sono poi così “strane” e infrequenti come la lettura veloce della definizione può far pensare; a titolo di esempio fra i S.O.A. Ci limitiamo solo a citare:

  • gli animali domestici e/o da compagnia
  • i prodotti alimentari contenenti carne, pesce o uova non più destinati al consumo umano, non perché contaminati o infetti, ma anche solo per fini commerciali.

Il Regolamento detta linee guida e procedure sanitarie da seguire e, per quanto riguarda il gruppo Specialtrasporti, si interseca e si sovrappone agli obblighi e alle prescrizione della normativa ambientale. Il nostro personale è quindi in grado di supportarvi e consigliarvi al meglio anche in questo delicato campo.

CONSORZIO SERVIZI SPECIALTRASPORTI (CSS) è un trasportatore riconosciuto dalla norma e possiede contenitori specifici e cassoni scarrabili autorizzati sia secondo la normativa sanitaria che secondo quella ambientale.

B&TA S.r.l. è un centro di stoccaggio riconosciuto anche dalla normativa sanitaria che disciplina i S.O.A.

Entrambe le aziende sono in grado di occuparsi dell’avvio all’incenerimento dei rifiuti di origine animale della categoria 1 e agli altri impianti autorizzati quelli di categoria 2 e 3, nel rispetto del Regolamento CE 1069/2009. Inoltre, Specialtrasporti S.r.l. è proprietaria di cassoni e contenitori autorizzati sia per la normativa ambientale che per quella sanitaria.

QUI trovate il link alla registrazione S.O.A. di CONSORZIO SERVIZI SPECIALTRASPORTI

QUI trovate il link alla registrazione S.O.A. di B&TA S.r.l.

QUI trovate il link alla registrazione S.O.A. di SPECIALTRASPORTI S.r.l.